mercoledì 9 luglio 2014

LA TORTA DEL GIORNO DOPO!

Ieri sera avevo ospiti a cena, è stata una bella serata...
Con tante risate, spensieratezza e un pò di vino, ci sentivamo proprio immersi nell'atmosfera della bella e fresca sera d'estate che era!


Ho voluto cucinare qualcosa di etnico, ma non mi sono sbilanciata molto.



La sorpresa della serata però è stato il dolce!
Non sono una da dolci... Nel senso che non li mangio molto e non mi piace cucinarli...
Forse per pigrizia!
Ieri però, ho voluto provare per la prima volta a fare una torta.
In credenza mi sono accorta di avere ancora, in attesa di essere considerato, un uovo di pasqua che mi avevano regalato, e un pò di latte di coco.
Non volevo offrire anche stavolta una  macedonia come dessert ai miei ospiti, e non volevo neanche comprare una torta per fare la solita figura.
Allora ho pensato bene di lanciarmi nella preparazione di una TORTA AL COCCO CIOCCOLATO E MANDORLE, che con mia grandissima sorpresa è piaciuta molto!
Non era proprio la torta di una pasticcera, però era mangiabile!


Avanzata un pò di torta stamattina, ho pensato che sarebbe stata perfetta per la colazione!
Ho voluto però fare un piccolo esperimento "laido"... L'ho farcita con un pò di crema spalmabile (tipo Philadelphia)


INGREDIENTI
per la torta:

300 g di farina 
3 uova
20 g di burro
150 g di cioccolato fondente 70%
110 di zucchero di canna
120 ml di latte di coco
quattro cucchiai di polvere di coco secco
40 g di mandorle

PREPARAZIONE

Come prima cosa ho fatto scaldare il latte di coco per 4 minuti, poi ho aggiunto il cioccolato e l'ho fatto sciogliere per 10 minuti a fuoco lento.
Ho versato poi il tutto in una ciotola con la farina zucchero di canna.
Ho aggiunto le uova insieme alle mandorle sbriciolate e quattro cucchiai di coco secco; dopo una bella mischiata ho portato il tutto in forno a 180° per 50 minuti circa.
Passi successivo:  sfornarla, lasciarla raffreddare e Gustarla!